Alfonso Di Prospero

Sono nato nel 1976 in Abruzzo, a Sulmona. Ho conseguito la laurea in filosofia nel 2001. Nel 2010 ho conseguito il titolo di dottore di ricerca in Scienze sociali. Vivo in provincia di Roma, lavorando come insegnante nelle scuole superiori e svolgendo la mia attività di studio come ricercatore indipendente. Uno dei temi su cui mi sono soffermato maggiormente nelle mie ricerche riguarda l'analisi della struttura della proposizione, nelle sue implicazioni per l'ontologia e la metafisica. L'argomento del “regresso di Bradley” è uno dei nuclei della mia riflessione, nella quale indico nella forma tema-commento il dispositivo linguistico che spinge il nostro pensiero a organizzare la propria visione del mondo secondo una metafisica individui-con-proprietà (in Aristotele, sostanze-con-accidenti). Utilizzando anche i lavori di Radu Bogdan, che studia la comparsa della forma tema-commento nel quadro dell'epistemologia genetica, analizzo il rapporto tra dinamiche sociali, pensiero, linguaggio e convinzioni metafisiche.


Pubblicazioni:


«Il linguaggio come agire drammaturgico e il significato dell'intersoggettività», in Quaderni di Inschibboleth, 2019, 11, pp. 73-91.

«L'ordine della natura e la struttura del linguaggio», in Filosofia, 2019, 64, pp. 93-110

Linguaggio e ordine del mondo, Il Sileno, Cosenza 2020

La forma del significato. Saggio sui costituenti del pensiero, Aracne, Roma 2020

«Sense-data, Gestalten e ordine della natura», in Quaderni di Inschibboleth, 2020, 13, pp. 103- 120


Post in evidenza
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square