Silvia Dadà

June 20, 2018

Silvia Dadà è Phd Student al Dottorato dell’Università di Pisa e Firenze (curriculum di Etica, Politica e Religioni). Si è laureata presso l’Università di Pisa con una tesi sul concetto di impersonale nella filosofia di Emmanuel Levinas, sotto la direzione del Prof. Adriano Fabris. I suoi interessi si concentrano sulla filosofia francese contemporanea, in particolare sul pensiero di Emmanuel Levinas, Jacques Derrida e Jean-Luc Nancy.

 

Pubblicazioni:

L'umano come categoria. Levinas e la critica all'idea di persona. In "Quaderni di Inschibboleth", n. 7, pp. 39-54. (ISSN: 2279-9303);

Dire e disdire Dio: tangenza di senso e non senso nel discorso levinasiano. In "Filosofia e Teologia", vol. 3, 2017, pp.476- 488. (ISSN: 1824-49623);

L' oscurità del reale. Levinas poeta dell'il y a. in "Bollettino filosofico", n.32, (2017), pp. 232-254. (ISSN: 1593-7178);

Dall'«il y a» all'«illeità»: strade dell'impersonale in Emmanuel Levinas. in "Dialegesthai. Rivista telematica di filosofia", anno 18 (2016) [inserito il 30 dicembre 2016]: https://mondodomani.org/dialegesthai/sda01.htm<https://mondodomani.org/dialegesthai/>, (ISSN 1128-5478).

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

World Philosophy Day 2019 a Sassari 21 novembre

November 13, 2019

1/5
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2017 by Associazione Culturale Inschibboleth

Sassari - Roma  -  Cf.: 02464710900
 

info@inschibboleth.org

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White YouTube Icon