copertina di Claudio Ciancio

Claudio Ciancio


Protagonisti

Nato a Torino, si è qui laureato in Filosofia nel 1970 sotto la guida di Luigi Pareyson. La sua formazione scientifica si è svolta presso l’Università di Torino e presso la Schelling-Kommission della Accademia delle scienze di Monaco di Baviera. Dal 1981 al 1988 è ricercatore universitario presso l’Università di Torino. Professore ordinario di Filosofia teoretica dal 1989, prima presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Lecce e dal 1991 presso la II Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Torino, nel 1998 trasformata in Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università del Piemonte Orientale. E’ stato Direttore del Dipartimento di Ermeneutica dell’Università di Torino nel triennio 1992-1995 e Direttore del Dipartimento di Studi umanistici dell’Università del Piemonte orientale nel triennio 2001-2004. Dal 2017 è professore emerito di Filosofia teoretica. E’ Presidente del Centro Studi Filosofico-religiosi Luigi Pareyson di Torino, dopo esserne stato Direttore. E’ Direttore dell’“Annuario filosofico” ed è membro del comitato scientifico del “Giornale di metafisica”. Le sue ricerche hanno avuto per oggetto la filosofia classica tedesca (con particolare attenzione al primo romanticismo e al pensiero dell’ultimo Schelling), Pascal e l’ermeneutica contemporanea, alla quale ha dato svolgimenti teorici con particolare riguardo alle questioni del rapporto filosofia-religione, del paradosso, del male, dell’ontologia della libertà. Attualmente ha avviato una ricerca sull’ontologia dell’immagine con particolare attenzione alla tradizione neoplatonica e all’ultimo Fichte.

Principali pubblicazioni:

– Il dialogo polemico tra Schelling e Jacobi, Torino, Edizioni di Filosofia, 1975.

Friedrich Schlegel, Milano, Mursia, 1984

– (coautore U. Perone) Cartesio o Pascal?, Torino, Rosenberg & Sellier 1995

– Il paradosso della verità, Torino, Rosenberg & Sellier, 1999

– Del male e di Dio, Brescia, Morcelliana 2006.

– Libertà e dono dell’essere, Genova-Milano, Marietti 1820, 2009.

Percorsi della libertà, Milano-Udine, Mimesis, 2012